Sformatini allo Scalogno e Zafferano

3.0/5 su (1 voti)
Sformatini allo Scalogno e Zafferano

Ingredienti

  • 4 uova
  • 160 g. di scalogni
  • 200 ml. di panna
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 1 bustina di zafferano
  • burro
  • olio di oliva
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite gli scalogni, fateli a fette sottili e rosolateli nell’olio per un paio di minuti,  versate un mestolino di acqua calda e continuate la cottura fino a quando non saranno morbidi. Versate la panna, lo zafferano e cuocete per pochi minuti. Salate, pepate e versate il composto sul fondo di 4 stampini da forno leggermente imburrati. Versate in ciascuno un uovo intero e regolate di sale.

  2. Sistemate gli stampini a bagnomaria in un recipiente con acqua in ebollizione, coprite e mettete in  forno già caldo a 180° per pochi minuti. Sfornate gli stampini, cospargete di prezzemolo tritato e servite subito.

3nob

sear


COMMUNITY


SONDAGGI

Dove preferisci usare lo Zafferano oltre al risotto alla milanese?


NEWSLETTER

SCARICA


 

 

 

LO SAPEVATE CHE...

il risotto si può preparare più velocemente utilizzando la pentola a pressione?

Scopri di più...