Salva

Gnocchi allo zafferano con sugo di vongole

  • PORZIONI: 4
  • PORTATA: Primi
Gnocchi allo zafferano con sugo di vongole

INGREDIENTI

  • 900 g. di gnocchi pronti
  • 800 g. di vongole
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 rametto di prezzemolo
  • 3 pomodori
  • 6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

  1. Lavate bene le vongole sotto scrosciante acqua fredda, trasferitele in una grossa pentola senza l’aggiunta di acqua e fatele cuocere dolcemente con il coperchio fino a quando si apriranno. Sgocciolatele, staccatele dai gusci e mettete da parte i molluschi.  

  2. Private i pomodori della buccia, tagliateli a metà per eliminare i semi, infine riducete la polpa a dadini. In un pentolino scaldate l’olio, fate rosolare i pomodori, unite le vongole e lo zafferano sciolto in poca acqua di cottura delle vongole e saltate bene. 

  3. Intanto portate ad ebollizione dell’acua salata e tuffate gli gnocchi, fate cuocere gli gnocchi, scolateli con un mestolo forato e versateli nel sugo di vongole; saltate mescolando bene, cospargete con il prezzemolo e servite. 

  • Lo zafferano non aggiunge un grammo di grasso!Una bustina di zafferano apporta meno di 1 caloria

  • Fatichi a digerire? Lo zafferano ti aiuta con i suoi aromi naturali

  • Nei paesi Orientali si usa regalare lo zafferano per augurare una vita lunga, prospera e felice!

 

ENTRA A FARE PARTE DELLA FAMIGLIA

 

SCOPRIRAI TANTE GUSTOSE NOVITÀ

CONTATTI

Bonetti S.p.a.
Via delle Forze Armate, 320
20152 - Milano (Italia)
info@3cuochi.it
Tel.+39 02 4562082
Fax +39 02 48910769

Salva

ULTIMI TWEET