Salva

Rana pescatrice al limone e zafferano

  • PRONTO IN: 15 minuti
  • PORZIONI: 4
  • PORTATA: Secondi
Rana pescatrice al limone e zafferano

INGREDIENTI

  • 2 filetti di rana pescatrice
  • q.b. teste di crostacei
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 scalogno
  • 1 bustina di Zafferano 3 Cuochi
  • 1 cucchiaio di farina di riso
  • Il succo di 1 limone
  • q.b. timo
  • q.b. olio EVO
  • q.b. sale

PREPARAZIONE

  1. Preparate la bisque, mettendo a bollire in un pentolino la carota, il sedano, lo scalogno e i crostacei, coperti d’acqua. Tagliate il pesce a bocconcini e lasciateli insaporire con il timo. In una padella mettete a scaldare l’olio, aggiungete il succo del limone e lo zafferano stemperato in un cucchiaio di bisque.

  2. Unite la farina di riso per addensare e mescolate bene fino a creare una crema da usare come letto per la rana pescatrice. Se troppo densa, aggiungete poca bisque per volta fino a raggiungere la consistenza desiderata.

  3. In una padella a parte fate cuocere qualche minuto la rana pescatrice tagliata a bocconcini, e sfumate con qualche cucchiaio di bisque. A cottura ultimata, impiattate i bocconcini sulla crema di limone e zafferano e servite subito.

  • Lo zafferano non aggiunge un grammo di grasso! Una bustina di zafferano apporta meno di 1 caloria

  • Fatichi a digerire? Lo zafferano ti aiuta con i suoi aromi naturali

  • Nei paesi Orientali si usa regalare lo zafferano per augurare una vita lunga, prospera e felice!

 

ENTRA A FARE PARTE DELLA FAMIGLIA

 

SCOPRIRAI TANTE GUSTOSE NOVITÀ

CONTATTI

Bonetti S.p.a.
Via delle Forze Armate, 320
20152 - Milano (Italia)
info@3cuochi.it
Tel.+39 02 4562082
Fax +39 02 48910769

 

Salva